top of page

L'UNIVERSO degli Sguardi sensibili.

La saggezza è saper stare con la differenza senza voler eliminare la differenza..."

Le parole di Gregory Bateson risuonano con chiarezza e aprono scenari inclusivi che ognuno di noi dovrebbe approfondire a prescindere dalla propria professione.

TU hai in te un Universo che esprimi ogni giorno della tua vita..

Un particolare UNIVERSO con cui convivere.

Il bimbo che vedete colorare in questo video è C. , un bambino con sindrome dello spettro autistico con cui lavoro da 3 anni a questa parte, in una scuola di Roma. Anche C. porta con sé il suo UNIVERSO.


L'UNIVERSO degli Sguardi sensibili.

Un universo Sensibile il suo, che si esprime nella totale leggerezza e pienezza.

"Abbiamo tutti dentro un mondo di cose: ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci, se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sé, del mondo com'egli l'ha dentro? ... Pirandello conclude questa riflessione in un modo che a me è sempre sembrato un po' scomodo: "Non ci intenderemo mai"

Sento di poter aggiungere con umiltà che se ci sforziamo di comprendere il mondo dell'altro, riusciremo finalmente a intenderci. Tendere insieme verso i nostri UNIVERSI DIVERSI.

Parliamo della differenza comprendendone la sua sacralità

Questa è la nostra storia... Se ti va raccontaci la TUA



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page